#

Concorso Cosplay - Bando

L'AIFF dedica una sezione speciale ai COSPLAY, l'arte di indossare un costume che rappresenti un personaggio riconoscibile del mondo dell’animazione, del fumetto, del cinema, dei telefilm, della musica, dei videogiochi, dei giochi di ruolo o dei libri di qualunque genere.

ISCRIZIONE

I partecipanti possono iscriversi compilando on-line l’apposita scheda al link ISCRIZIONE ( www.arianofilmfestival.com/cosplay/entry-form )

Ogni partecipante dovrà allegare una o più foto del costume in formato jpg ed eventuale colonna sonora in formato mp3 da utilizzare durante l'esibizione prevista per le ore 18.00 del 29 luglio 2017.

La registrazione definitiva sarà effettuata presso l’Auditorium Comunale di Savignano Irpino , sabato 29 luglio 2017, dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Per chi voglia sfilare (pomeriggio del 29 luglio 2017, dalle ore 16.30 alle ore 17.30), la registrazione dovrà essere effettuata entro le ore 16.00. La partecipazione è completamente gratuita.

È possibile partecipare all'evento anche in maniera non competitiva, sfilando con il proprio costume. In questo caso si prega, comunque, di procedere alla compilazione della scheda d'iscrizione.

N:B: L’organizzazione metterà a disposizione una navetta per i partecipanti impossibilitati a raggiungere il Comune di Savignano Irpino con i propri mezzi. La navetta partirà dal Comune di Ariano Irpino. Gli orari saranno concordati con gli interessati che si metteranno in contatto con l’organizzazione scrivendo una email all’indirizzo cosplay@arianofilmfestival.com

I partecipanti avranno agevolazioni per vitto e alloggio.

Per maggiori informazioni contattare l'organizzazione all'indirizzo cosplay@arianofilmfestival.com.

SPECIFICHE

Per concorrere al primo premio, i costumi indossati dovranno essere attinenti al mondo dell’animazione, del fumetto, del cinema, dei telefilm, della musica, dei videogiochi, dei giochi di ruolo o dei libri di qualunque genere.

Per partecipare e concorrere come gruppo o coppia, sarà necessario che tutti i membri del gruppo/coppia si iscrivano in successione come singoli partecipanti, specificando il nome del gruppo.

I partecipanti sfileranno secondo l’ordine d'iscrizione. Per ragioni strettamente organizzative, non sarà possibile modificare l'ordine di sfilata. Il giorno dell'esibizione (29 luglio 2017, ore 18.00), ogni partecipante sarà chiamato sul palco per essere selezionato dalla giuria. L'esibizione consiste in una breve performance o in una semplice sfilata. Gli iscritti che non si presenteranno all'esibizione entro le ore 17.30 saranno esclusi dal concorso.

Ogni partecipante sfilerà insieme agli altri iscritti per il Centro Storico della Città di Savignano Irpino durante il pomeriggio del 29 luglio 2017 dalle ore 16.30 alle ore 17.30 e avrà l'opportunità di essere intervistato e fotografato dai vari media/giornali.

Le zone dedicate alla sfilata e al concorso saranno sorvegliate dallo staff del festival che assicurerà il regolare svolgimento della gara, gestirà il flusso dei partecipanti in entrata e in uscita e verificherà il rispetto del presente regolamento da parte degli iscritti.

GIURIA E PREMI

La giuria sarà composta da esperti e appassionati di costumi e da personaggi dello spettacolo.

Le decisioni della Giuria sono inappellabili.

La premiazione avverrà il 29 luglio 2017 dopo l'esibizione prevista per le ore 18.00 e saranno assegnati i seguenti premi:

  • AIFF MIGLIOR COSPLAY 2017 (Nintendo Switch)
  • AIFF SECONDO CLASSIFICATO 2017 (Nintendo 2SD)
  • AIFF TERZO CLASSIFICATO 2017 (Buono Amazon)
  • AIFF PREMIO GRAZIELLA BRIAMONTE (Premio in denaro assegnato per la migliore interpretazione)

I vincitori avranno, inoltre, una pagina dedicata nel sito www.arianofilmfestival.com con le loro foto, il loro diario, le interviste, i video, ecc.

Ogni partecipante avrà una sua foto (o più) pubblicata sulla pagina Facebook e Twitter ufficiale del Festival e sulla gallery del sito ufficiale www.arianofilmfestival.com.

I dati forniti per la partecipazione saranno trattati al fine di pubblicizzare l’evento.

DISPOSIZIONI GENERALI

L'organizzazione non è responsabile di eventuali smarrimenti, danneggiamenti o furti.

È vietato far sfilare animali, introdurre armi, riprodurre scenette contrarie al buon costume, fare uso di fiamme, utilizzare sostanze che possono sporcare o rendere scivoloso il percorso (compresi i coriandoli).

In caso di distribuzione di supporti fono videografici o multi-mediali contenenti opere complete o parti di opere dell’ingegno protette ai sensi della legge n. 633/41 e s.m.i., dovranno essere preventivamente assolti i diritti d’autore da parte del partecipante. Per l'eventuale utilizzo abusivo delle opere dell’ingegno, ne risponde direttamente il diffusore.

Le decisioni dell’Organizzazione sono definitive e inappellabili. L’Organizzazione, a suo insindacabile giudizio, si riserva la facoltà di apportare modifiche alla data di svolgimento della manifestazione e alla sua localizzazione o di variare gli orari della sfilata e dell'esibizione, dandone preventiva comunicazione sul sito www.arianofilmfestival.com. Tali provvedimenti non comporteranno alcun diritto di richieste di rimborso per spese sostenute o oneri di qualsivoglia altra natura a favore dei partecipanti. In caso di forza maggiore, la manifestazione, o sezioni di essa, potrà essere soppressa, senza alcuna responsabilità a carico dell’Organizzazione.

Il partecipante concede alla Rai.Co. aps il diritto di usare (anche a scopo pubblicitario), riprodurre anche parzialmente, diffondere (con qualsiasi mezzo e secondo le modalità ritenute più opportune), visualizzare ed eseguire (in qualsiasi formato e tramite qualsiasi canale) le fotografie e i filmati presentati o eseguiti al concorso AIFF COSPLAY 2016. Il partecipante garantisce che i diritti ceduti ai sensi del presente articolo non violino diritti o pretese di terzi e che, conseguentemente, terrà indenne e manlevata la Rai.Co. aps da qualsiasi richiesta risarcitoria o inibitoria da parte di chiunque avanzata.

Il partecipante solleva la Rai.Co. aps da ogni responsabilità, qualora si verificassero, nel corso delle attività associative, danni alla sua persona o alle sue proprietà, considerando unica responsabile la persona fisica che lo abbia causato. Il partecipante si assume, contestualmente, la responsabilità delle proprie azioni durante le attività associative, garantendo che ne risponderà personalmente senza potersi rifare in alcuna misura sulla Rai.Co aps.

La partecipazione alla manifestazione è subordinata all'accettazione integrale del presente Regolamento. In caso di controversia, faranno fede le presenti condizioni di partecipazione redatte in lingua italiana. Per quanto non espressamente previsto, si rinvia alle disposizioni dettate dal Codice Civile.